Rotolo al tiramisù – dedicato a tutti gli amanti dei dolci cremosi al caffè!

Il rotolo al tiramisù è un dolce perfetto da servire al termine di una cena estiva, ma non solo… Diventerà il vostro cavallo di battaglia in tantissime occasioni diverse: nonostante la ricetta possa sembrare macchinosa è un dolce semplicissimo e davvero facile da preparare.

Golosissimo, soddisfa il palato di tutti ed è ottimo da gustare nelle calde giornate estive. È un modo originale e diverso dal solito per presentare ai vostri ospiti il tiramisù, uno dei dolci più classici della tradizione italiana. Vediamo dunque come realizzare un rotolo al tiramisù perfetto!

Rotolo al tiramisù – la ricetta

INGREDIENTI

Per la base al pan di spagna:

6 uova

60 gr di farina 00

60 gr di fecola (o amido di mais)

150 gr di zucchero semolato

Semi di una bacca di vaniglia

1 cucchiaino raso di lievito per dolci

Un pizzico di sale

 

Per la farcia al mascarpone:

400 gr di mascarpone

4 uova

100 g di zucchero integrale di canna

 

Per la bagna al caffè:

150 ml di caffè espresso preparato con la miscela Blu Dersut

3 cucchiaini di caffè Pronto Dersut

20 gr di zucchero integrale di canna

Qualche goccia di estratto di mandorla

 

Cacao amaro  in polvere q.b.

 

PREPARAZIONE

  1. Per preparare il rotolo al tiramisù iniziate dalla base al pan di spagna. Separate i tuorli dagli albumi e montate a neve ben ferma i secondi.
  2. Lavorate i tuorli con lo zucchero e un pizzico di sale fino a che non saranno chiari e spumosi.
  3. Aggiungete la farina, la fecola e il lievito setacciati, incorporandoli delicatamente fino a ottenere un composto uniforme e senza grumi. Tagliate a metà nel senso della lunghezza la bacca di vaniglia, aiutandovi con un coltellino estraetene i semi ed aggiungeteli all’impasto.
  4. Infine, incorporate anche gli albumi montati, con movimenti dall’alto verso il basso, facendo attenzione a non smontare l’impasto.
  5. Non vi resta che foderare la leccarda del forno con della carta oleata e versare l’impasto sino a ottenere uno spessore di un paio di centimetri. Infornate in forno preriscaldato a 180°C per 6/7 minuti (non prolungate troppo la cottura altrimenti si seccherà troppo e si spaccherà arrotolandolo).
  6. Ora preparate la bagna. Unite al caffè espresso lo zucchero e fatelo sciogliere a fuoco lento, una volta ottenuto uno sciroppo spegnete il fuoco e aggiungete anche il caffè solubile e l’estratto di mandorla.
  7. Non appena la base al pan di spagna è pronta, estraetela dal forno, attendete un paio di minuti al massimo e capovolgetela sulla pellicola. Togliete la carta da forno con delicatezza e ricoprite anche questo lato con la pellicola. Arrotolate il rotolo per dargli la forma e lasciatelo “in posa” per una mezzora circa.
  8. Per preparare la farcia al mascarpone iniziate separando i tuorli dagli albumi. Montate leggermente i rossi con lo zucchero, una volta spumosi aggiungete anche il mascarpone a più mandate. In ultimo incorporate gli albumi montati a neve.
  9. Aprite delicatamente il rotolo e togliete la pellicola superiore, spennellate l’intera superficie con la bagna al caffè ormai raffreddata. Stendete la farcia al mascarpone lasciando 1 centimetro libero nei bordi; aiutandovi con la pellicola inferiore, cominciate ad arrotolare il rotolo e, contemporaneamente, staccate la pellicola.
  10. Una volta formato il rotolo, spolverate con il cacao amaro. Tagliatelo a fette e… buona merenda!

 

Volete preparare un tiramisù diverso dal solito? Nel magazine trovate altre due ricette originali:

Foto credits: Sara Cartelli

Kristel Cescotto
Kristel Cescotto

Kristel è food blogger per The Eat Culture e, su di lei, nemmeno una nuvola. Cogitatrice impegnata, alla costante ricerca di ispirazioni, dentro e fuori dalla cucina. Grazie al cielo tutto scorre: panta rei. E alla fine, come in uno splendido giardino bahai, verrà estasiata da un’illuminazione.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>