Tiramisù sbagliato con amaretti e banana

Se dici dessert, io penso al tiramisù. È inevitabile. E se esiste qualcuno che dice di non pensarla così, di sicuro sta mentendo. Questa è una di quelle epifanie in cui scopriamo, a tavola, che gli altri sono esattamente come noi. Più che un dolce, questo tiramisù sbagliato con amaretti e banana, è una coccola a tutto tondo. Non gli manca nulla: la dolcezza, l’amaro, la consistenza vellutata e avvolgente del mascarpone, il croccante dei biscotti.

Ricetta tiramisù amaretti e banana

Oggi vi propongo una variazione sul tema, una ricetta che custodisco gelosamente nel mio cuore, una creazione della mia nonna, che ha addolcito infiniti ricordi di bambina e che spero possa fare lo stesso con voi. Per preparare il tiramisù con amaretti e banana vi basterà sostituire gli amaretti ai savoiardi e aggiungere delle fettine di banana. Il punto fermo resta il caffè, ingrediente cardine. Perfetta per questo dolce, che tanto ameranno anche i più piccini, è una miscela speciale, esclusiva Dersut: il caffè Deca Light, un prodotto di qualità realizzato con le migliori miscele. Sebbene decaffeinato mantiene inalterato l’aroma e il gusto pieno del caffè intero risultando piacevolmente leggero al palato. Perfetto per la sera grazie alla sua perfetta digeribilità, si sposa magnificamente con i sapori delicati di questa ricetta. Provare per credere.

Ricetta tiramisù amaretti e banana

Tiramisù sbagliato con amaretti e banana: la ricetta

INGREDIENTI (per 6 tazze di tiramisù sbagliato)

6 caffè preparati con la miscela Deca Light di Dersut

2 banane mature

150 gr di biscotti amaretti

6 uova (di cui 6 tuorli e 3 albumi)

7 cucchiai di zucchero semolato

Un pizzico di sale

250 ml di panna fresca da montare

500 gr di mascarpone

PREPARAZIONE

  1. Preparate il caffè con tutta la cura che merita. Versatelo nel fondo di ogni tazza e lasciatelo intiepidire.
  2. Sbriciolate in modo grossolano 5 amaretti per ogni porzione, direttamente nel caffè.
  3. Tagliate le banane a fettine e disponetele sopra il fondo di caffè e amaretti.
  4. Ora potete dedicarvi alla preparazione della crema, iniziate montando la panna fresca fino a che non risulterà abbastanza soda, una volta pronta riponetela in frigorifero.
  5. Montate ora gli albumi con un pizzico di sale. Non appena cominciano a diventare bianchi e spumosi incorporate, continuando a montare con le fruste, lo zucchero un cucchiaio per volta fino a che non avrete ottenuto una massa lucida e compatta. Questo procedimento eviterà che gli albumi si smontino una volta aggiunti alla crema.
  6. Montate leggermente il mascarpone con i tuorli, dunque incorporate delicatamente con una spatola, con movimenti dall’alto verso il basso, prima la panna montata e poi gli albumi.
  7. Non vi resta che versare, a cucchiaiate, la crema in ogni tazza, subito sopra lo strato di banana. Decorate con una fettina di banana, qualche briciola di amaretto e una spolverata di polvere di caffè.
  8. Fate riposare in frigorifero per un paio d’ore ed il vostro tiramisù sbagliato con banana e amaretti è pronto.

Ricetta tiramisù amaretti e banana

Ricetta tiramisù amaretti e banana

Credits foto: Sara Cartelli

Kristel Cescotto
Kristel Cescotto

Kristel è food blogger per The Eat Culture e, su di lei, nemmeno una nuvola. Cogitatrice impegnata, alla costante ricerca di ispirazioni, dentro e fuori dalla cucina. Grazie al cielo tutto scorre: panta rei. E alla fine, come in uno splendido giardino bahai, verrà estasiata da un’illuminazione.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>