Mantova, la città della cultura

mantova

Stai organizzando un week end e non sai dove andare? Mantova potrebbe essere la scelta giusta.

Visitabile in un fine settimana, è ricca di attrazioni culturali da non perdere, ma anche di tanta natura che la circonda come le sponde del fiume Mincio, oppure il Parco Giardino Sigurtà. Dichiarata Patrimonio dell’Umanità in quanto considerata una città museo che racconta la storia di una delle famiglie più importanti d’Italia, i Gonzaga.

Le 5 cose da vedere a Mantova

Il Centro Storico, completamente pedonale, visitabile con il naso all’insù tra palazzi storici e piccole botteghe di artigiani locali che vendono delle vere unicità molto particolari. Un pezzetto di sbrisolona consumata passeggiando per poi prendersi un po’ di relax alla Bottega del caffè Dersut in Via Battisti 11, sorseggiando un’ottima tazzina di caffè.

Per chi ama la cultura Palazzo Ducale è da non perdere, residenza principale dei Gonzaga ora trasformato in museo. E’ possibile partecipare ad una visita guidata che ti porterà a scoprire le stanze in cui sono conservati gli arredi originari d’epoca, i vecchi cortili e i giardini della residenza. La durata della visita guidata è di circa un’ora e mezza.

Palazzo Te, una pinacoteca che conserva al suo interno dipinti storici di valore inestimabile. La storia dell’arte italiana viene raccontata attraverso affreschi e quadri che risalgono al 1500.

Per fare un tuffo nel passato ti consiglio di visitare anche il Castello di San Giorgio, parte della Reggia dei Gonzaga dove vedere da vicino come viveva questa importante famiglia italiana.

mantovaPer gli amanti della natura è suggerita una visita alla Riserva del Parco Naturale del Mincio, dove è possibile partecipare ad una gita in barca per scoprire la flora e la fauna locale. La durata della gita è di circa un’ora.

Per gli amanti della cucina è possibile assaggiare la schiacciatina, una focaccia prodotta con grano saraceno, il risotto al tartufo magari accompagnato da un bicchiere di lambrusco locale.

Per i golosoni oltre alla sbrisolona, consiglio di assaggiare la Torta Mantovana, torta al burro e mandorle, oppure la Torta di San Biagio a base di mandorle e cioccolato, che delizia!

mantova

Giulia Marchesan e Fabio Sonce
Giulia Marchesan e Fabio Sonce

Fabio, blogger professionista, fotografo e videomaker. Lavora da anni nel mondo della fotografia real estate per una nota azienda internazionale. Appassionato di natura ama fare lunghe camminate in mezzo ai boschi con i suoi bambini. Giulia, social media manager e content writer, lavora come freelance creando contenuti per portali turistici. 

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter, e rimani aggiornato sul mondo Dersut.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’iscrizione alla newsletter.
Per maggiori informazioni, consulta la Privacy Policy.