“Bellini e i belliniani” – I pittori veneti del Rinascimento in mostra a Conegliano

Dersut Caffè sponsorizza la mostra “Bellini e i belliniani”, a Conegliano (TV) dal 25 Febbraio al 18 Giugno 2017.

Quando parliamo di Dersut Caffè pensiamo subito al mondo della tazzina, ma la nostra storica torrefazione è molto di più: amore per il territorio, per l’arte e per la cultura.

mostra bellini e i belliniani conegliano treviso 2017 2
Francesco Morone, Orazione nell’orto, 1520 circa Rovigo, Pinacoteca dell’Accademia dei Concordi

“Bellini e i belliniani”, capolavori in mostra a Conegliano

Nel cinquecentenario della morte di Giovanni Bellini, uno dei più famosi pittori del Rinascimento Italiano, Palazzo Sarcinelli a Conegliano prosegue il percorso attraverso i linguaggi pittorici veneti del Quattrocento e del Cinquecento, attraverso una mostra a cura di Giandomenico Romanelli.

L’esposizione, promossa dal comune di Conegliano e da Civita Tre Venezie, sarà visitabile dal 25 Febbraio al 18 Giugno 2017, tutti i giorni della settimana a eccezione del Lunedì. (Potete trovare orari e prezzi della mostra “Bellini e i Belliniani” a questo link)

La mostra ruota attorno a diversi interrogativi: chi erano i giovani artisti e collaboratori di Giambellino? Quale posto avevano nella produzione dell’atelier (bottega come si diceva allora)? Lo spunto per trovare le risposte proviene dalla raffinata collezione dell’antica e prestigiosa Accademia dei Concordi di Rovigo.

L’esposizione si snoda lungo nomi e personalità molto diversi, accomunati ovviamente da Giambellino e il suo atelier. Da due celebri capolavori di Bellini  – la Madonna col Bambin Gesù e il Cristo portacroce – si passa a opere di Palma il Vecchio Dosso Dossi, fino ad arrivare a Tiziano, Tintoretto e a maestri tedeschi e fiamminghi come Mabuse e Mostaert.

mostra bellini e i belliniani conegliano treviso 2017
Girolamo da Santacroce, Madonna con il Bambino, quattro Santi e un donatore, Rovigo, Pinacoteca dell’Accademia dei Concordi

Dersut Caffè con “Bellini e i belliniani”

La partnership tra Dersut Caffè e la mostra “Bellini e i belliniani” non si ferma al semplice mecenatismo. Nei pomeriggi di ogni primo sabato del mese (4 marzo, 1 aprile, 6 maggio e 3 giugno 2017) sarà possibile degustare le nostre migliori miscele proprio nell’androne di Palazzo Sarcinelli.

Un’ottima occasione per visitare anche il Museo del Caffè Dersut, aperto nelle stesse giornate proprio a Conegliano!

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>