Semifreddo al torrone e caffè, un dessert semplice e veloce per iniziare l’anno con la marcia giusta

Ritorniamo freschi di vacanze natalizie raccontandoti di un dessert furbissimo e goloso che si prepara in 5 minuti. Una ricetta di riciclo che ti permetterà di dare fondo agli ultimi rimasugli di torrone sopravvissuto alle feste. Il semifreddo al torrone e caffè è un dessert a dir poco perfetto per stupire i tuoi ospiti terminando la cena in bellezza, ma senza perdere delle ore in cucina.

Massima resa e minimo sforzo sono il mantra di questo semifreddo al torrone e caffè che diventerà presto uno dei tuoi cavalli di battaglia prediletti. Comodissimo nel servizio in monoporzione, godurioso nel gioco di consistenze che si alternano ad ogni affondo del cucchiaio, a dir poco meraviglioso al palato. Semplicissimo, si prepara in un lampo e promette di farsi ancora di salvezza per ogni cena dell’ultimo minuto.
Ma bando alle ciance, ecco la ricetta! Vi aspetta qui sotto.

Semifreddo al torrone e caffè, un dessert semplice e veloce per iniziare l’anno con la marcia giusta

Semifreddo al torrone e caffè con amaretti: la ricetta

INGREDIENTI (dosi per 6 porzioni)

  • 500 ml di panna fresca da montare
  • 200 g di ricotta mista
  • 180 g di torrone friabile
  • 6 cucchiai di zucchero a velo
  • 3 caffè espressi preparati con la miscela Sublime di Italiana Caffè (scoprila nello shop online!)
  • amaretti secchi q.b.
  • scaglie di caramello e granella di mandorle per decorare

PREPARAZIONE

  1. Trita il torrone in un mixer, grossolanamente.
  2. Monta la panna. Una volta ottenuta una massa soda e spumosa, incorpora delicatamente la ricotta e lo zucchero, poco per volta. In ultimo aggiungi anche il torrone sminuzzato.
  3. Sbriciola gli amaretti con l’aiuto di un coltello. Uniscili ai caffè espressi lasciandoli imbibire per qualche minuto.
  4. Riempi le ciotoline o i bicchieri in cui servirai i semifreddi al torrone monoporzione con il composto alla panna, per metà.
  5. Intervalla dunque con uno strato di amaretti al caffè per poi terminare la composizione del dessert con un ultimo strato di panna al torrone.
  6. Decora con scaglie di caramello e granella di mandorle e lascia riposare per almeno mezzora in frigorifero. In men che non si dica il semifreddo al torrone è pronto per essere gustato!
Semifreddo al torrone e caffè, un dessert semplice e veloce per iniziare l’anno con la marcia giusta

Come ottenere delle scaglie di caramello? È facilissimo! In un tegame antiaderente scalda una parte d’acqua e il doppio di zucchero semolato. Fai sobbollire sino ad ottenere un composto color miele. Togli dal fuoco e versa il caramello ottenuto su un foglio di carta forno, ricopri con un ulteriore foglio di carta forno e assottiglia il caramello con un matterello. Non appena solidificato sarà un gioco da ragazzi spezzettarlo e ottenere tante piccole scaglie pronte per decorare ogni tuo meraviglioso dessert!

Semifreddo al torrone e caffè, un dessert semplice e veloce per iniziare l’anno con la marcia giusta
Kristel Cescotto
Kristel Cescotto

Kristel è food blogger per The Eat Culture e, su di lei, nemmeno una nuvola. Cogitatrice impegnata, alla costante ricerca di ispirazioni, dentro e fuori dalla cucina. Grazie al cielo tutto scorre: panta rei. E alla fine, come in uno splendido giardino bahai, verrà estasiata da un’illuminazione.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter,
e rimani aggiornato sul mondo Dersut.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’iscrizione alla newsletter.
Per maggiori informazioni, consulta la Privacy Policy.