Torta soffice alle mele con glassa al caffè

Prenditi un momento tutto per te. Dedicalo alla serenità, al goderti il qui ed ora. Leggi le pagine di un buon libro, quello che attende pazientemente sulla mensola che tu abbia il tempo di farlo. Ascolta la tua musica preferita, quella che ti trasmette serenità e ti fa rivivere ricordi belli. Assapora una fetta di questa torta soffice alle mele con glassa al caffè. 

Viviamo un momento incerto, abbiamo bisogno di buone notizie che spazzino via la paura. Di attimi di spensieratezza che siano balsamo per l’angoscia. La verità è che dobbiamo concederci di assaporare il bello dei gesti semplici. Stare a casa, fermarsi.
Cucinare una torta, con le proprie mani. O magari assieme ai propri figli.
Fare il caffè e godersi il profumo che pervade la casa. Concentrarsi sui pensieri positivi e sapere che tutto andrà bene.

Questa torta alle mele senza burro è la più soffice e morbida che io abbia mai assaggiato. Una vera e propria coccola tutta da mordere, facilissima e a dir poco deliziosa. Perfetta dalla colazione, alla merenda e al languorino del dopo cena.

Se ti va, la sua ricetta è qui sotto ad aspettarti.

Torta soffice alle mele con glassa al caffè: la ricetta

INGREDIENTI (dosi per uno stampo da 26 cm di diametro)

  • 4 uova medie
  • 160 g di zucchero di canna
  • 180 ml di olio di girasole
  • 125 g di yogurt bianco
  • 100 g di latte intero
  • 300 g di farina 00
  • una bustina di lievito in polvere per dolci
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia (oppure una bustina di vanillina)
  • 3 mele (meglio se di varietà Golden)
  • lo zeste e il succo di 1 limone non trattato
  • un pizzico di sale

Per la glassa al caffè

  • 70 g di zucchero a velo
  • un cucchiaino raso di caffè macinato Non Plus Ultra Dersut (disponibile nello shop on line!)
  • 2 pizzichi di cannella in polvere
  • 1-2 cucchiaini d’acqua

PROCEDIMENTO

  1. Pela le mele, elimina il torsolo e tagliale a fettine sottili. Bagnale con il succo di limone.
  2. Rompi le uova, separa i tuorli dagli albumi e monta questi ultimi a neve ben ferma con un pizzico di sale. Metti da parte.
  3. Monta ora i tuorli con lo zucchero sino a che non diventano chiari e spumosi.
  4. Aggiungi le zeste di limone, la vaniglia e l’olio a filo, sempre continuando a montare. È dunque il momento di incorporare anche lo yogurt e il latte.
  5. Aggiungi anche la farina e il lievito, a più mandate. Una volta ottenuto un impasto piuttosto denso e uniforme incorpora gli albumi montati a neve, con movimenti rotatori dal basso verso l’alto.
  6. Fodera uno stampo per torte con della carta forno. Versa l’impasto nella tortiera e disponi le fettine di mela a cerchio dall’esterno verso l’interno.
  7. Passiamo alla glassa al caffè: mescola il caffè macinato, la cannella, lo zucchero e l’acqua. Versa la glassa a filo sulla superficie della torta.
  8. Cuoci in forno statico preriscaldato a 180°C per 50/55 minuti.
  9. Sforna, lascia intiepidire, goditi il suo profumo e… buona merenda!

Kristel Cescotto
Kristel Cescotto

Kristel è food blogger per The Eat Culture e, su di lei, nemmeno una nuvola. Cogitatrice impegnata, alla costante ricerca di ispirazioni, dentro e fuori dalla cucina. Grazie al cielo tutto scorre: panta rei. E alla fine, come in uno splendido giardino bahai, verrà estasiata da un’illuminazione.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter,
e rimani aggiornato sul mondo Dersut.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’iscrizione alla newsletter.
Per maggiori informazioni, consulta la Privacy Policy.