Spritz al caffè – per un aperitivo insolito

Lo spritz al caffè è una variante stravagante – ma ti assicuro buonissima – del tradizionale spritz veneziano.

Se sei un affezionato del classico spritz potresti, a primo impatto, storcere il naso. Ma la versione di cocktail d’aperitivo che ti propongo qui ha il suo perché.

Ricetta dello spritz al caffè

Lo spritz nasce a Venezia in seguito alle influenze della dominazione Asburgica. Il termine spritz, infatti, deriva da spritzen, ovvero “schizzo“, “spruzzo“: gli austriaci non riuscivano a consumare i vini veneti in maniera “assoluta” per la loro elevata gradazione alcolica e per questo chiedevano agli osti del luogo di spruzzare nel vino un po’ d’acqua.

Lo spritz che conosciamo oggi è il frutto di un’evoluzione della bevanda che varia da luogo a luogo, pur mantenendo come caratteristica principale una miscela a base di prosecco e acqua gassata alla quale viene aggiunto in genere un alcolico; il tutto mantenendo tradizionalmente una colorazione limpida e rossastra.

Lo spritz al caffè si attiene agli elementi di base della ricetta del classico spritz venendo meno soltanto all’aspetto e al colore tipici della bevanda. La nota alcolica del prosecco qui viene accentuata da un goccio di cointreau che con il suo aroma d’arancia ben si combina al gusto del caffè.

La miscela di caffè scelta è 100% Arabica frutto di un’accurata selezione dei chicchi provenienti per lo più dal Centro e Sud America, con un gusto delicato e note floreali, ovvero il caffè Selezione del Conte (disponibile nello shop online), in grado di soddisfare i palati più esigenti.

Spritz al caffè: la ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 2 caffè ristretti della moka Selezione del Conte
  • 400 ml di acqua gassata
  • 400 ml di prosecco
  • 4 cucchiai di cointreau
  • 4 fette di arancia
  • cubetti di ghiaccio (facoltativi)

Preparazione

  1. Dividi ogni caffè in due bicchieri. Aggiungi quindi un cucchiaio di cointreau in ogni bicchiere insieme a una fetta di arancia.
  2. Distribuisci 100 ml di prosecco in ogni bicchiere e fai allo stesso modo con l’acqua gassata. Aggiungi i cubetti di ghiaccio e servi immediatamente.

Ricetta dello spritz

Accompagna lo spritz al caffè con delle patatine allo zenzero spolverizzate con poca polvere di caffè. Il tuo aperitivo gourmet è servito!

Raffaella Caucci
Raffaella Caucci

Food Writer and Food Photographer

Raffaella è una professionista in comunicazione specializzata in ambito food. Autrice di articoli e ricette, scrive e fotografa mensilmente per Alice Cucina e gustoSano. Per lei non esiste buongiorno senza un cappuccino.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>