Riciclare il panettone avanzato in un tiramisù con scaglie di cioccolato fondente

Il Natale è appena trascorso ma noi ci sentiamo ancora nel pieno delle feste. Cosa c’è di meglio per tenere alto il morale e l’atmosfera di allegria di un dessert coi fiocchi? Proprio per questo abbiamo pensato di raccontarti la ricetta perfetta per riciclare il panettone avanzato dai pranzi e cene natalizi.

Abbandonati alla tentazione di questa delizia: panettone affogato al caffè per quello sprint in più che non deve mai mancare, crema al mascarpone per una pura immersione nel piacere e – qui è proprio il caso di dirlo – dulcis in fundo il cioccolato fondente per riscaldare anima e corpo.

Salivazione alle stelle? Scopri la ricetta – facilissima – qui sotto. Poi, non ti resta che affondare il cucchiaino e abbandonarti a momenti di pura golosità!

Riciclare il panettone in un tiramisù con cioccolato

Tiramisù di panettone affogato al caffè con crema di mascarpone e scaglie di cioccolato: la ricetta

INGREDIENTI (dosi per 6 porzioni)

  • panettone avanzato q.b.
  • caffè espesso preparato con la miscela Non Plus Ultra Dersut (ti aspetta nel nostro shop online!) q.b.
  • un cucchiaino di rum
  • 500 g di mascarpone
  • 4 uova
  • 5 cucchiai di zucchero semolato bianco
  • 150 g di cioccolato fondente al 70% in scaglie

PROCEDIMENTO

  1. Inizia dalla crema al mascarpone. Monta i tuorli con lo zucchero, gli albumi a parte assieme al pizzico di sale.
  2. Una volta trasformati i tuorli in una crema chiara e spumosa, aggiungi il mascarpone e lavora il composto con un frullino elettrico a velocità minima.
  3. Incorpora ora anche gli albumi, delicatamente con movimenti dall’alto verso il basso.
  4. Prepara il caffè. Taglia il panettone avanzato in cubetti e immergilo in una bagna a base di espresso e rum. Il panettone affogato al caffè andrà a sostituire i savoiardi del tiramisù tradizionale.
  5. Componi dunque i dessert mono porzione: sul fondo il panettone affogato al caffè, poi un primo strato di crema al mascarpone, dunque una spolverata di scaglie di cioccolato.
  6. Ripeti il procedimento sino a comporre due o tre strati, a seconda delle dimensioni della tua coppetta o bicchiere.
  7. Termina il dolce con una spolverata di scaglie di cioccolato fondente e… buon appetito!
Riciclare il panettone avanzato in un tiramisù con scaglie di cioccolato fondente
Riciclare il panettone avanzato in un tiramisù
Kristel Cescotto
Kristel Cescotto

Kristel è food blogger per The Eat Culture e, su di lei, nemmeno una nuvola. Cogitatrice impegnata, alla costante ricerca di ispirazioni, dentro e fuori dalla cucina. Grazie al cielo tutto scorre: panta rei. E alla fine, come in uno splendido giardino bahai, verrà estasiata da un’illuminazione.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter,
e rimani aggiornato sul mondo Dersut.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’iscrizione alla newsletter.
Per maggiori informazioni, consulta la Privacy Policy.