Coffee shake proteico alla banana: la merenda (golosa) perfetta per il tuo work out!

Hai presente quelle mattine in cui quello della sveglia è il suono che non vorresti mai sentire? Oppure quei pomeriggi di ritorno da lavoro, quando ti trascini in palestra ma il tuo corpo proprio no, non ne vuole sapere di collaborare.
E ancora quei pomeriggi di studio intenso pre-esame, quelli che useresti volentieri il libro come cuscino.
Insomma, parlo di quei momenti in cui ti senti stanco o a corto di forze ma che necessitano di tutta la tua energia.
Ecco, la ricetta low-carb di oggi l’abbiamo pensata proprio per questo scopo: un coffee shake proteico alla banana e cacao – goloso e nutriente – per darti la carica giusta quando ne hai più bisogno. Un booster di energia in grado di aiutarti naturalmente in tutte quelle situazioni quotidiane che richiedono uno sforzo in più, sia esso fisico o mentale, dallo studio al work-out.

Ci abbiamo messo dentro

  • caffè espresso: per una dose di energia imbattibile (ti consiglio il nostro approfondimento su i benefici del caffè sulle prestazioni sportive);
  • banana: per la vitamina B6, il magnesio e il triptofano che stimolano la produzione di serotonina nell’organismo;
  • avena: una fonte di carboidrati a lenta digestione che inibisce forti picchi glicemici e fornisce al nostro organismo energia a lungo termine;
  • frutta secca: un’importantissima fonte di minerali preziosi quali ferro, calcio, magnesio, potassio e fosforo, di basilare importanza per lo svolgimento di un’attività sportiva!

Vediamo assieme come preparare il coffee shake proteico alla banana in modo semplice e veloce!
coffee-shake-proteico_2

Coffee shake proteico alla banana: la ricetta

INGREDIENTI (dosi per 2 persone)

  • 300 ml di latte di soia
  • 100 ml di espresso preparato con Caffè Light Dersut (disponibile nello shop online!)
  • 2 banane mature
  • 50 g di noci sgusciate
  • 2 cucchiai di farina d’avena
  • 4 cucchiai di burro d’arachidi al naturale
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 2 cucchiaini di miele

PREPARAZIONE

  1. La sera prima copri le noci sgusciate con acqua e lasciale ammollare per una notte.
  2. Fai lo stesso con la farina d’avena (vanno benissimo anche dei fiocchi d’avena tritati) nel latte di soia.
  3. È giunto il momento di passare alla preparazione vera e propria del tuo coffee shake proteico alla banana! Inserisci nel frullatore le banane a rondelle, il latte con l’avena e le noci scolate dall’acqua. Frulla per alcuni istanti.
  4. Termina il coffee shake proteico inserendo nel boccale del mixer anche il caffè intiepidito, il burro d’arachidi, il cacao amaro e il miele. Frulla un’ultima volta fino ad ottenere uno smoothie al caffè spumoso e vellutato! Servi il coffee shake in un bicchiere e goditelo.

Dritta golosa: fondi al volo del cioccolato fondente e versane una cucchiaiata nel bicchiere prima di versare lo smoothie al caffè. Buona merenda!

Coffee shake proteico alla banana

Kristel Cescotto
Kristel Cescotto

Kristel è food blogger per The Eat Culture e, su di lei, nemmeno una nuvola. Cogitatrice impegnata, alla costante ricerca di ispirazioni, dentro e fuori dalla cucina. Grazie al cielo tutto scorre: panta rei. E alla fine, come in uno splendido giardino bahai, verrà estasiata da un’illuminazione.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter,
e rimani aggiornato sul mondo Dersut.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’iscrizione alla newsletter.
Per maggiori informazioni, consulta la Privacy Policy.