Caffè e frutta secca – un incontro d’amore

Come vi abbiamo già accennato nell’articolo dedicato più genericamente alla frutta e al caffè, l’incontro tra caffè e frutta secca è un abbinamento culinario particolarmente ben riuscito, sia per quanto riguarda le preparazioni dolci che quelle salate.

Il sapore tostato del caffè è uno dei più complessi in assoluto e tra le sue caratteristiche maggiormente apprezzate si annoverano proprio le note di frutta secca, in particolare di noci e di mandorle (Segnit N., La Grammatica dei Sapori, Gribaudo, 2011).

combinare frutta secca e caffè

Non a caso tra le prime variazioni di tipi di caffè proposte dai bar ci sono proprio il caffè alle noci e quello alla nocciola; a tale proposito merita davvero una citazione il Nocciolato, una delle Specialità offerte dalle Botteghe del Caffè Dersut, un godurioso caffè con pura pasta di nocciole che potete divertirvi a riprodurre anche a casa con la ricetta che trovate QUI.

Il sapore delle noci in particolare rappresenta la nota di frutta secca più comunemente identificata tra i sentori del caffè.

Inoltre il suo gusto deciso sembra richiamare vagamente quello della nicotina, cosa che spiegherebbe ancor di più perché quella tra noci e caffè è una combinazione così ben riuscita.

Abbinare frutta secca e caffè

In generale la frutta secca e il caffè sono due ingredienti che si esaltano vicendevolmente e si combinano in maniera sublime.

Oltre ai caffè alla nocciola, alle noci o alla mandorla, molto diffusi nelle caffetterie, avete mai provato a preparare una torta di noci con crema al caffè? È un’esperienza di gusto a cui non potete rinunciare.

Oppure se siete degli sperimentatori con palati curiosi, affascinati dal mondo dell’alta cucina, potreste preparare un buon risotto al caffè e aggiungere una generosa manciata di nocciole o mandorle tostate. Per una cena speciale e sofisticata questo piatto stupirà piacevolmente i vostri ospiti con una combinazione di sapori ben riuscita e del tutto insolita.

Abbinamento caffè e frutta secca

Infine, se vi va di provare l’accostamento tra caffè e frutta secca senza osare troppo potreste semplicemente divertirvi combinando i gusti del gelato: da prediligere l’abbinamento caffè e nocciola che è il più tradizionale e senza dubbio tra i più buoni!

Chiudiamo con un “consiglio della nonna”: intingere una noce dentro l’espresso dopo il pasto può sembrare un gesto banale, ma conferisce all’abbinamento caffè-noce un gusto eccelso per un fine pasto energizzante e con poche calorie!

 

 

Raffaella Caucci
Raffaella Caucci

Food Writer and Food Photographer

Raffaella è una professionista in comunicazione specializzata in ambito food. Autrice di articoli e ricette, scrive e fotografa mensilmente per Alice Cucina e gustoSano. Per lei non esiste buongiorno senza un cappuccino.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter, e rimani aggiornato sul mondo Dersut.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’iscrizione alla newsletter.
Per maggiori informazioni, consulta la Privacy Policy.