Caffè in Australia: come preparare il perfetto “Flat White Coffee”

Tra tutti, uno dei poteri del caffè, è quello di avvicinare due terre e due popoli per molti versi differenti e lontani nello spazio. Parliamo di Italia e Australia, sempre più vicini in quanto a passione per il caffè. Se infatti è risaputo quanto nello Stivale il gesto conviviale di gustarsi una tazzina di espresso sia un rito irrinunciabile è altrimenti meno noto che il caffè in Australia stia diventando sempre più oggetto di un vero e proprio culto.

Se gli australiani possono oggi gustare un buon espresso oramai in tutto il Paese, il merito principale è sicuramente degli Italiani emigrati oltre oceano nel secolo scorso. Assieme a sogni e speranze infatti, nel loro bagaglio, non mancava di certo la passione per il caffè. E facendo di necessità virtù, nel corso degli anni le caffetterie Italian Style sono fioccate nelle grandi città prima e nelle zone più periferiche poi, conquistando a suon di espressi anche gli abitanti autoctoni del posto.

Ne consegue che in questo splendido Paese dalle mille opportunità, che coniuga i paesaggi più selvaggi alle città super moderne come Melbourne o Sidney, il caffè all’italiana viene vissuto come appartenente a canoni di stile di livello alto.

Dopo avervi raccontato come si beve il caffè a stelle e strisce (hai già letto il nostro approfondimento sul Caffè all’americana?) oggi vi portiamo dunque nella terra dei canguri dove andremo a scoprire cos’è e come si prepara un perfetto Flat White Coffee.

Il Flat White Coffee, un modo tutto australiano di rivisitare il cappuccino

A mezza via tra un caffè macchiato caldo e un cappuccino, il Flat White Coffee viene servito in tazza media e si compone di:

  • una parte di espresso,
  • una parte di latte leggermente montato,
  • schiuma di latte per finire.

Da non tralasciare, per un Flat White Coffee che si rispetti, è la latte art finale, caratteristica irrinunciabile che distingue le caffetterie di un certo livello.
Il procedimento è davvero semplicissimo e – a meno che non abbiate un viaggio oltreoceano programmato nei prossimi giorni – potete tranquillamente gustarvi un Flat White comodamente a casa vostra. Unica doverosa raccomandazione: la qualità del caffè espresso. Per andare sul sicuro, affidatevi alle miscele Dersut (nel nostro shop on line ce ne sono davvero per tutti i gusti)… il successo è garantito!

Insomma, quanto a caffè come fatto culturale l’Australia non è di certo paragonabile al Bel Paese. Ma la passione nei suoi confronti la si respira anche nel più piccolo dei cafè, proprio come a casa nostra. Che non sia forse questo l’inizio di una bella storia d’amore?

Kristel Cescotto
Kristel Cescotto

Kristel è food blogger per The Eat Culture e, su di lei, nemmeno una nuvola. Cogitatrice impegnata, alla costante ricerca di ispirazioni, dentro e fuori dalla cucina. Grazie al cielo tutto scorre: panta rei. E alla fine, come in uno splendido giardino bahai, verrà estasiata da un’illuminazione.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter, e rimani aggiornato sul mondo Dersut.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’iscrizione alla newsletter.
Per maggiori informazioni, consulta la Privacy Policy.