L’Ibrik – l’estrazione del caffè alla turca

L’Ibrik è una piccola pentola a manico lungo progettata specificamente per la preparazione del caffè alla turca, che rappresenta uno dei metodi di estrazione del caffè più antichi al mondo.

Conosciuta anche come cezve, la caffettiera turca è realizzata tradizionalmente in ottone o rame, a volte anche in argento o oro. E da tempi più recenti è reperibile anche in acciaio inossidabile, alluminio o ceramica.

Caffè turco con ibrik

L’Ibrik è anche la protagonista dei matrimoni tradizionali del mondo arabo, durante i quali la sposa è tenuta a preparare alla madre dello sposo la sua migliore tazza di caffè, in presenza del futuro marito.

La preparazione del caffè turco con l’Ibrik è un rito molto radicato. È per questo “raccontato” e descritto in un museo a esso dedicato a Istanbul, in cui i visitatori possono apprenderne la preparazione corretta e ottenere un attestato.

Ibrik: come si usa

Il caffè con l’ibrik è quello che richiede la macinatura più fine tra tutti i metodi di estrazione del caffè.

È per questo consigliabile partire dai chicchi di una buona miscela – come il Caffè 100% Bio Dersut (disponibile nello shop online) – e macinarli fino ad ottenere una polvere sottilissima da versare nel pentolino insieme all’acqua fredda, da far cuocere su fiamma diretta – più raramente nella sabbiera – fino all’ebollizione.

Ibrik

Quando è pronto, il caffè si versa nella tazza e si aspetta ancora per qualche minuto – facendolo decantare: la polvere impalpabile di caffè si deposita sul fondo e resta un infuso pulito da sorseggiare.

Secondo la tradizione, il caffè turco si zucchera prima di mettere l’Ibrik sul fuoco, talvolta aggiungendo spezie e facendolo bollire anche per tre volte in modo da aumentarne la crema. Si serve in piccole tazzine senza manico.

Il caffè preparato con l’ibrik è un rito che richiede tempo e pazienza, ed è tutelato dall’UNESCO che l’ha riconosciuto come patrimonio immateriale dell’umanità.

Lasciati tentare dalla curiosità e scopri anche tu quest’alternativa di gustare il caffè.

 

Raffaella Caucci
Raffaella Caucci

Food Writer and Food Photographer

Raffaella è una professionista in comunicazione specializzata in ambito food. Autrice di articoli e ricette, scrive e fotografa mensilmente per Alice Cucina e gustoSano. Per lei non esiste buongiorno senza un cappuccino.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla nostra newsletter,
e rimani aggiornato sul mondo Dersut.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’iscrizione alla newsletter.
Per maggiori informazioni, consulta la Privacy Policy.