Arredare il terrazzo per una pausa caffè all’aperto

Il rito del caffè non conosce stagioni, che sia estate o inverno è sempre una piacevole delizia per il nostro palato. Perché quindi non approfittare della bella stagione per gustarsi la tazzina in relax all’aria aperta? Magari un fresco espresso con ghiaccio, per combattere la calura.

Chi ha la fortuna di avere un giardino, sa bene di cosa sto parlando. Se non è così non scoraggiatevi! Ecco i nostri semplici consigli per arredare il terrazzo e concedersi una pausa caffè elegante e rilassante.

Il balcone come oasi di benessere

Arredare un balcone di piccole dimensioni non è un compito semplice, ma non per questo impossibile. Prestate quindi sempre attenzione alla scelta degli elementi d’arredo e alla gestione dello spazio.

Innanzitutto optate per un tavolino richiudibile o a scomparsa da parete. In questo modo potrete ottimizzare al meglio la superficie e ricreare il vostro angolo magico per la pausa caffè! Utilizzate delle comode e pratiche sedie pieghevoli: sono leggere, facili da spostare, da aprire e non occupano spazio quando non sono utilizzate.

Volete dare un tocco in più? Sceglietele colorate: darete così un maggiore guizzo di allegria a queste lunghe giornate di giugno! Non esagerate però con le nuances: pochi colori, infatti, conferiranno all’ambiente un aspetto più ordinato.

Inutile dirvi che non esiste un balcone senza vasi o piante. Chi ha un terrazzo fiorito ha molto probabilmente almeno un geranio in vaso.

Una prima e funzionale soluzione può essere posizionarli all’esterno della ringhiera. Altrimenti sfruttate la verticalità con un semplice mobiletto a ripiani appoggiato alla parete.

Come arredare il terrazzo: quando le dimensioni fanno la differenza

Se invece avete un terrazzo di medie o grandi dimensioni potrete sbizzarrirvi dando ampio spazio alla vostra fantasia.

Scegliete un tavolo ampio, ma pur sempre funzionale. A seconda dei vostri gusti, prediligetelo in plastica, in legno o in ferro battuto. In questo caso, visto lo spazio a disposizione, posizionate anche un ombrellone (soprattutto se il balcone è esposto a Sud).

Abbellite il balcone con delle composizioni floreali. Ricordatevi sempre che uno spazio esterno esposto a Nord richiede piante che amano le posizioni ombreggiate, mentre uno esposto a Sud deve essere decorato con piante resistenti al sole. Un esempio? La petunia, ideale per colorare il terrazzo con mille sfumature differenti!

Per finire non dimenticate di posizionare delle lanterne o delle candele, che con l’estate alle porte saranno rigorosamente anti-insetto!

Ora che avete abbellito il vostro terrazzo, siete pronti a sorseggiare la vostra tazzina di caffè?

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>