Torta della nonna alla zucca, un dolce irresistibile per salutare l’autunno

Siete alla ricerca di una torta classica e delicata, ma al contempo golosa e originale? Questa ricetta della torta della nonna alla zucca fa proprio al caso vostro!

Questa crostata goduriosa è un dessert semplice e che piace a tutti – anche a chi solitamente il sapore della zucca non entusiasma. Sembra proprio fatta per concludere un pranzo domenicale in famiglia. Una torta semplice che fa contenti tutti!

Cosa distingue questa torta della nonna alla zucca?

Si tratta di un guscio di frolla al limone fragrante che custodisce un cuore di delicata e fondente crema pasticcera alla zucca aromatizzata con zenzero, curcuma e vaniglia e completata da una copiosa pioggia di pinoli tostati e un tocco di cioccolato fondente. Insomma, una ricetta semplice, gustosa e tradizionale.

Dalla storia della torta della nonna alla variante autunnale

La torta della nonna è una delle ricette dolciarie più antiche della cucina italiana. Appartiene alla tradizione toscana e le sue origini vedono protagonista un cuoco che la ideò per stupire i suoi ospiti.

Oggi voglio stupirvi regalandovi una delle mie ricette preferite, nata in un sabato pomeriggio uggioso di qualche autunno fa. Una ricetta davvero in grado di riscaldare anche l’animo più infreddolito dai primi freddi novembrini.

Pochi e semplici ingredienti al servizio di un risultato coi fiocchi: la ricetta per preparare con le vostre mani una perfetta torta della nonna alla zucca vi aspetta qui sotto e non vede l’ora di accompagnare, con una buona dose di dolcezza, un’ottima tazzina di espresso fumante – ovviamente Dersut!

Torta della nonna alla zucca: la ricetta

INGREDIENTI (dosi per uno stampo da 28 cm)

Per la pasta frolla:

  • 400 g di farina 00
  • 160 g di burro
  • 3 uova intere
  • 150 g di zucchero
  • la scorza di un limone non trattato
  • un pizzico di sale

Per la crema pasticcera alla zucca:

  • 3 tuorli d’uovo
  • 250 g di zucchero
  • 110 g di farina 00
  • 700 g di latte
  • 300 g di zucca a pasta gialla (la varietà a buccia verde)
  • mezzo cucchiaino di zenzero essiccato in polvere e un cucchiaino di curcuma
  • un pizzico di sale
  • i semi di mezza bacca di vaniglia

E inoltre:

  • 100 g di cioccolato fondente
  • pinoli sgusciati q.b.
  • zucchero a velo

PROCEDIMENTO

Come primo step prepara la pasta frolla.
  1. Impasta velocemente la farina con il burro freddo, sino a ottenere un composto sabbioso.
  2. Forma una fontana e aggiungi al centro il sale, lo zucchero, la scorza di limone e le uova.
  3. Impasta velocemente, dapprima con una forchetta e poi a mano.
  4. Forma una palla, copri con la pellicola e fai riposare mezz’ora in frigorifero.
Prepara la crema pasticcera alla zucca
  1. Elimina buccia e semi dalla zucca; tagliala a pezzi e cuocila in forno sino a che non sarà morbida. Una volta cotta, frullala finemente sino a ottenere una purea e metti da parte.
  2. Sbatti leggermente i tuorli con lo zucchero e il pizzico di sale. Amalgama anche la farina fino a ottenere una crema liscia e priva di grumi.
  3. Scalda il latte in un pentolino antiaderente capiente sino a sfiorare l’ebollizione, spegni il fuoco e aggiungi i semi di vaniglia e le spezie.
  4. Versa qualche cucchiaio di latte nel composto alle uova e amalgama. Aggiungi dunque le uova nella pentola del latte e, continuando a mescolare, fai addensare la crema pasticcera. Dovrà essere piuttosto densa.
  5. Aggiungi la crema di zucca alla crema, copri con della pellicola a contatto e metti da parte.
Componi la torta della nonna alla zucca
  1. Stendi 2/3 della pasta frolla e fodera la tortiera formando un guscio. Bucherella con i rebbi di una forchetta.
  2. Sbriciola il cioccolato fondente sopra la frolla e riempi con la crema pasticcera alla zucca.
  3. Con la pasta frolla avanzata forma delle strisce e ricopri la superficie della torta.
  4. Cospargi con i pinoli e inforna nella parte bassa del forno a 180°C per 40 minuti.

Ami i sapori autunnali? Scopri anche la ricetta della crostata alla zucca profumata al caffè!

Kristel Cescotto
Kristel Cescotto

Kristel è food blogger per The Eat Culture e, su di lei, nemmeno una nuvola. Cogitatrice impegnata, alla costante ricerca di ispirazioni, dentro e fuori dalla cucina. Grazie al cielo tutto scorre: panta rei. E alla fine, come in uno splendido giardino bahai, verrà estasiata da un’illuminazione.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>