Torta Barozzi al cioccolato e caffè, una delizia unica e… gluten free!

La torta Barozzi è una delizia unica. Caffè, cioccolato, mandorle e arachidi uniti assieme in un dolce della nostra tradizione eccezionale e… gluten free!

Se avete già sentito parlare della torta Barozzi all’interno del DersutMag non vi sbagliate: ve ne accennavo a proposito degli utilizzi dei fondi del caffè per realizzare meravigliose ricette. Ebbene sì avete capito bene, l’ingrediente segreto di questa torta sono i fondi di caffè, proprio quelli che solitamente gettiamo, che qui trovano il loro momento di celebrità.

Ovviamente, quella che state per leggere non è la ricetta originale. Il segreto di questo dolce modenese è abilmente custodito dalla famiglia Gollini, discendente del pasticcere che ha dato i natali alla Torta Barozzi.

Se, come me, non ce la fate a fare una scappatina a Vignola ogni volta che ne avete gola, siamo qui per questo!

Ho fatto varie prove prima di riuscire a ottenerne una versione molto simile all’originale: tenerissima e dalla consistenza compatta, caratterizzata da una scioglievolezza irresistibile e un gusto unico e penetrante.

Il sapore del cioccolato, l’aroma consistente del caffè, la corposità e delicatezza della frutta secca… se non si è ancora capito, è una delle mie torte preferite in assoluto. Inoltre si conserva bene per svariati giorni e, non contenendo farine, è anche gluten free!

Potete scegliere di servirla in fette come la più classica delle torte oppure, come sono solita fare io, cuocerla in una teglia quadrata per poi servirla sotto forma di dolcetti simili ai brownies.

Vi è venuto un certo languorino? Vediamo assieme come prepararla in modo semplice e rapido!

Torta Barozzi al cioccolato e caffè: la ricetta

INGREDIENTI

56 gr di fondi di caffè Light Dersut (più o meno l’equivalente dei fondi di una moka da 4)

250 gr di cioccolato fondente al 60%

80 gr di burro

80 gr di mandorle tritate finemente

20 gr di arachidi tostate e salate tritate

150 gr di zucchero

4 uova medie

4 cucchiai di Liquore cremoso al caffè fatto in casa o di DerCaffè

PREPARAZIONE

  1. Sciogli il cioccolato a bagnomaria assieme al burro. Una volta sciolto, togli dal fuoco e aggiungi i fondi di caffè. Mescola bene e uniforma il composto.
  2. Separa i tuorli dagli albumi e monta i primi con lo zucchero e i secondi, separatamente, a neve ben ferma.
  3. Non appena montati i tuorli aggiungi le mandorle e le arachidi tritate e incorpora il tutto mescolando dall’alto verso il basso.
  4. Ora aggiungi anche il composto al cioccolato e il liquore al caffè. Mescola sino a ottenere un impasto omogeneo e uniforme.
  5. Non ti resta che aggiungere, come ultimo ingrediente, anche gli albumi montati a neve, mescolando sempre con movimenti dall’alto verso il basso.
  6. A te la scelta se infornare la torta Barozzi in una tortiera rotonda oppure in una teglia quadrata o rettangolare – ma non dimenticarti di imburrarla. Cuoci nella parte bassa del forno a 180°C per 30 minuti circa.
  7. Buon appetito!

Credits immagini: Sara Cartelli

Kristel Cescotto
Kristel Cescotto

Kristel è food blogger per The Eat Culture e, su di lei, nemmeno una nuvola. Cogitatrice impegnata, alla costante ricerca di ispirazioni, dentro e fuori dalla cucina. Grazie al cielo tutto scorre: panta rei. E alla fine, come in uno splendido giardino bahai, verrà estasiata da un’illuminazione.

3 commenti
  1. Favolosa <3 L'ho provata ed è la mia torta preferita!!!

    grazie Kristel e grazie DersutMag per questa ricetta!!!!

    Federica

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>