Come preparare la naked cake alle fragole. Una torta facile, (deliziosa) e scenografica!

Le naked cake sono senza dubbio il trend del momento in fatto di torte.

Perfette per le più disparate situazioni – dai matrimoni, alle feste di compleanno ma anche, più semplicemente, come dessert per cene stilose o merende chic e raffinate – le naked cake sono un trionfo di bellezza e delicata eleganza, a base di panna e frutta.

Perché si chiamano naked cake?

La risposta è presto detta: la caratteristica principale di questa tipologia di dessert è quella di essere delle torte “nude”, senza copertura.

Le naked cake sono declinabili in ogni gusto, colore e profumo: tutto quello che la fantasia e il palato suggeriscono. Gli strati di torta si alternano esibendone il ripieno, senza bisogno di pesanti coperture a base di pasta di zucchero (come il cake design canonico esigeva fino a poco tempo fa) o barocche e obbligate decorazioni alla panna.

La particolarità di questa naked cake alle fragole, semplicissima e veramente facile da preparare, risiede in una bagna particolare, profumatissima e colorata a base di un ingrediente speciale.

Ho utilizzato l’infuso Moulin Rouge di Dersut, a base di fragole di montagna, mela e kiwi.

Questo elisir dissetante e gustoso è perfetto per aromatizzare una base dal sapore neutro come la nostra. Inoltre, al di là del surplus di sapore, questo infuso vanta innumerevoli proprietà benefiche depurative, antireumatiche e antiossidanti che non sono di certo da sottovalutare.

Non lasciatevi spaventare dalla lunga lista di ingredienti e dai numerosi passaggi della preparazione. La ricetta della naked cake alle fragole che vi raccontiamo oggi è davvero uno di quei casi in cui vige la regola del “più facile a farsi che a dirsi”.

Dunque grembiule allacciato, mestolo alla mano, sorriso in viso e… buona preparazione della naked cake alle fragole. Vedrete che figurone!

Naked cake alle fragole: la ricetta

INGREDIENTI (dosi per una naked cake di 18 cm di diametro)

Per la torta (dosi per 2 tortine da 18 cm):
  • 4 uova
  • 90 g di burro fuso
  • 200 g di zucchero bianco semolato
  • 150 g di latte intero
  • 200 g di farina 00
  • 50 g di amido di mais
  • 8 g di lievito in polvere per dolci
  • un pizzico di sale e un cucchiaino di estratto di vaniglia
Per la bagna
  • Una tazza di infuso Moulin Rouge Dersut (disponibile nello shop on line!)
  • 3 cucchiai di zucchero
  • lo zeste di un limone non trattato
Per il frosting alla panna, cioccolato bianco e fragole:
  • 250 ml di panna fresca da montare
  • 50 g di crème fraîche
  • 50 g di cioccolato bianco fuso
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • fragole fresche q.b.
Per la glassa al cioccolato fondente:
  • 100 g di cioccolato fondente al 60%
  • 30 g di burro

PREPARAZIONE

Come preparare la torta
  1. Separa i tuorli dagli albumi. Monta gli albumi con un pizzico di sale; non appena cominciano a diventare bianchi aggiungi un cucchiaio di zucchero per volta, continuando a montare.
  2. Una volta ottenuto un composto perfettamente montato bianco, lucido e corposo aggiungi due dei quattro tuorli e continua a montare.
  3. Fondi il burro, togli dal fuoco e aggiungilo al latte a temperatura ambiente.
  4. Alternandoli, incorpora a più mandate il latte con il burro, la farina e l’amido. Monta a bassa velocità sino a che non avrai ottenuto un impasto liscio e omogeneo.
  5. A questo punto aggiungi i due tuorli restanti e il lievito; monta per un ulteriore mezzo minuto.
  6. Fodera il fondo di uno stampo da 18 cm di diametro con la carta forno e imburrane il cerchio. Versa metà del composto e cuoci per 30 minuti in forno preriscaldato a 180°C. Ripeti la stessa operazione con la restante parte di impasto.
  7. Sforna e lascia raffreddare. Avrai così ottenuto le due basi della naked cake.
Come fare il frosting
  1. Monta la panna.
  2. Aggiungi lo zucchero al formaggio spalmabile. Unisci anche il cioccolato bianco fuso, lasciato intiepidire.
  3. Incorpora delicatamente il composto alla panna montata.
  4. Taglia le fragole a cubetti; aggiungile alla panna.
Come fare la bagna
  1. Prepara una tazza di infuso Moulin Rouge, mettila in un pentolino assieme allo zucchero e allo zeste del limone.
  2. Fai sobbollire per una decina di minuti, sino a ottenere un delizioso e aromatico sciroppo. Lascia intiepidire.
Come fare la naked cake
  1. Usa una delle due tortine come base. Bagnala con metà dello sciroppo.
  2. Versa tre cucchiai di frosting alle fragole al centro; prendi la seconda tortina, capovolgila e adagiala sopra la crema. Bagna con lo sciroppo restante.
  3. Aiutandoti con un tarocco liscio, aggiungi il frosting tra le due basi, sino a ottenere un’unica torta alta. Spatola la panna restante in tutto il bordo.
  4. Sciogli il cioccolato fondente a bagnomaria assieme al burro e mescola bene. Lascia leggermente intiepidire. Versa sulla superficie la glassa al cioccolato, uniformala con una spatola e lasciala colare sui lati.
  5. Infine, decora con alcune fragole fresche. La tua naked cake alle fragole è pronta per essere gustata!

Credits immagini: Sara Cartelli

Kristel Cescotto
Kristel Cescotto

Kristel è food blogger per The Eat Culture e, su di lei, nemmeno una nuvola. Cogitatrice impegnata, alla costante ricerca di ispirazioni, dentro e fuori dalla cucina. Grazie al cielo tutto scorre: panta rei. E alla fine, come in uno splendido giardino bahai, verrà estasiata da un’illuminazione.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>