Dessert alla crema e caffè – una variante della zuppa inglese

Il dessert alla crema e caffè servito al bicchiere è una soluzione furba, estremamente golosa e facile da preparare, perfetta per concludere un pasto.

Parliamo di un dolce “simil” zuppa inglese, perchè la zuppa inglese originale, oltre al liquore alchermes, prevede l’impiego del pan di Spagna o dei savoiardi, mentre qui io ho utilizzato dei biscotti al cacao e nocciola con lo scopo di esaltare il sapore del caffè.

Dessert alla crema e caffè al cucchiaio simil zuppa inglese

Quante volte vi è capitato di avere degli ospiti improvvisi a cena? Oppure di dovervi dedicare ad altro senza avere il tempo di preparare un dolce per il fine pasto?

Per questa ricetta vi basterà avere o preparare una buona crema pasticcera alla vaniglia, utilizzare una miscela di caffè armonica, corposa e dal gusto pieno – come il caffè Oro di Dersut – e il vostro dessert sarà pronto in un battibaleno.

Dessert alla crema e caffè – la ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 4 tuorli
  • 100 g di zucchero + 1 cucchiaino per il caffè
  • 30 g di farina
  • 1/2 litro di latte fresco intero
  • 1 bacca di vaniglia
  • biscotti secchi al cacao e nocciole
  • 3 caffè espresso

Dessert al cucchiaio con crema pasticcera e caffè

Preparazione

  1. In una casseruola lavorate con una frusta i tuorli con lo zucchero. Aggiungete a poco a poco la farina, senza smettere di mescolare finché il composto risulterà amalgamato.
  2. In un pentolino portate il latte a ebollizione. Aggiungete i semi della bacca di vaniglia e versate il latte poco per volta, sempre mescolando con la frusta, sul miscuglio di tuorli, zucchero e farina.
  3. Ponete sul fuoco, continuate a mescolare, fate sobbollire per 3-4 minuti fino a quando la crema non comincerà a “tirare”. Versate tutto in una terrina, coprite con un foglio di pellicola a contatto – in modo da non far formare la crosticina – e lasciate raffreddare completamente. Conservate in frigorifero.
  4. Preparate i caffè e dolcificateli con un cucchiaino di zucchero. Aggiungete una tazzina di acqua e fate raffreddare.
  5. Prendete 4 bicchieri puliti e sistemate sulla base di ognuno uno strato di biscotti (1 o 2) imbevuti velocemente nel caffè. Ricoprite con uno strato di crema. Proseguite con un nuovo strato di biscotti e caffè. Poi ancora con la crema e così via fino a riempire i bicchieri. Terminate con delle briciole di biscotto e qualche cucchiaino di caffè. Riponete in frigorifero fino al momento di servire.

Dessert alla crema pasticcera e caffè

Il mio consiglio: volete ottenere una variante stuzzicante e originale? Aromatizzate la crema pasticcera con la scorza di arancia al posto della vaniglia (è ben nota la buona riuscita tra arancia e caffè) oppure con la scorzetta di limone (limone e caffè)… non ve ne pentirete!

Raffaella Caucci
Raffaella Caucci

Food Writer and Food Photographer

Raffaella è una professionista in comunicazione specializzata in ambito food. Autrice di articoli e ricette, scrive e fotografa mensilmente per Alice Cucina e gustoSano. Per lei non esiste buongiorno senza un cappuccino.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>