Crema fredda di caffè – caffè del nonno

La crema fredda di caffè – nelle Botteghe del Caffè la trovate come Dersut Crim! – è un modo goloso di consumare il caffè in estate, ma anche un’ottima idea di riciclo del caffè avanzato.

Esistono numerose ricette per realizzare la crema fredda di caffè: con e senza panna, in bottiglia, con la gelatiera, con le fruste elettriche e con il frullatore.

Personalmente amo il caffè del nonno quando è fresco e cremoso; quando è più simile a una mousse leggera che a una granitina. E perché sia così non si può fare a meno della panna!

Attenzione però! Dev’essere panna fresca o crema di latte pura, non panna vegetale già zuccherata: solo in questo modo potrete ottenere una crema fredda di caffè che valorizzerà la miscela scelta senza condizionarne il gusto.

Per quanto riguarda il caffè, come sempre, non lesinate sulla sua qualità. Il mio consiglio è di optare per un gusto corposo e intenso, come quello della miscela Blu di Dersut.

Caffè del nonno ricetta

Crema fredda di caffè: la ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 60 ml di caffè pronto e freddo
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 300 ml di panna fresca
  • crema spalmabile alle nocciole oppure sciroppo al cioccolato, per servire

Preparazione

  1. Raccogliete la panna in una ciotola ben fredda. Aggiungete lo zucchero e iniziate a montare con le fruste elettriche. Appena la panna comincerà a essere gonfia versate il caffè a filo, sempre montando, fino a quando avrete una crema liscia e soffice.
  2. Trasferite la crema in un contenitore per freezer con tappo e riponetela in congelatore per un’ora. Montate nuovamente la crema con le fruste elettriche per pochi secondi. Sporcate delle tazzine con la crema di nocciole o lo sciroppo al cioccolato, versate la crema e servitela immediatamente.

ATTENZIONE: se lasciate la crema troppo a lungo in freezer questa solidificherà. Per questo sarà meglio conservare la crema in frigo e riporla in freezer solo un’ora prima di servirla.

caffè del nonno

A me piace spolverizzare la crema fredda di caffè con un po’ di cacao amaro e servirla con dei wafer alla nocciola. E voi, come amate gustarla?

Raffaella Caucci
Raffaella Caucci

Food Writer and Food Photographer

Raffaella è una professionista in comunicazione specializzata in ambito food. Autrice di articoli e ricette, scrive e fotografa mensilmente per Alice Cucina e gustoSano. Per lei non esiste buongiorno senza un cappuccino.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>