Caffè e sport: i migliori abbinamenti per una colazione con i superpoteri

Tra tutti i pasti della giornata, la colazione è probabilmente il più sottovalutato e bistrattato. Al mattino la sveglia suona inesorabile, siamo sempre di fretta e preferiamo passare qualche minuto in più sotto le coperte anziché regalarci una buona e sana colazione.

Lo sappiamo: il tempo è tiranno e al mattino ancor di più. Quando si tratta di trovare il momento per il caffè però non c’è fretta che tenga. Irrinunciabile per traghettarci nel passaggio – spesso ostico – dal comfort casalingo alle “fatiche” della giornata, indispensabile per fare il pieno di energia prima dell’attività sportiva.

L’espresso con i superpoteri

Il caffè è il miglior alleato per una colazione stimolante prima di un allenamento. Una tazzina di ottimo espresso è sufficiente per fornire all’organismo quella spinta energizzante di cui ha bisogno prima di uno sforzo.

È proprio per questo che il caffè ha sempre incontrato un’attenzione particolare negli sportivi. Pensate che fino al 2004 la caffeina se assunta in dosi cospicue, rientrava nella lista delle sostanze monitorate dalla WADA (l’Agenzia Mondiale Anti Doping); ma fortunatamente oggi un atleta non si deve più preoccupare di bere un caffè in più.

Molti sportivi sono soliti gustarsi un buon caffè prima di fare esercizio fisico, consci delle sue doti di energizzante naturale. Ma come funziona la caffeina?

Caffeina: come agisce sul nostro organismo?

È ormai assodato che il caffè si rivela prezioso prima di un allenamento, aumentando le prestazioni sportive. Questo avviene grazie alla caffeina, l’ingrediente segreto che dona al caffè il suo potere energizzante.

Questa particolare sostanza stimola il sistema nervoso centrale incrementando la produzione di noradrenalina dando una spinta in più alle performance. Da tenere a mente per massimizzarne i poteri: il caffè raggiunge i suoi effetti massimi 30 minuti dopo averlo bevuto.

Ma il caffè ha risvolti positivi anche sulla resistenza allo sforzo?

Cari sportivi gioite, la risposta è sì.  La caffeina ha 3 effetti principali sull’organismo:

  1. aumenta il metabolismo corporeo;
  2. riduce l’utilizzo dei carboidrati durante lo sforzo, facendo si che l’organismo bruci i grassi di riserva accumulati;
  3. produce effetti analgesici nel sistema nervoso centrale, diminuendo anche la percezione di fatica e favorendo la respirazione.

Cosa abbinare al caffè per fare il pieno di energia a colazione

Al risveglio fai fatica a carburare, non sei soddisfatto della tua resa durante l’allenamento mattutino oppure, mentre sei al lavoro, hai spesso cali di concentrazione?
Se queste situazioni ti suonano familiari, prendi nota dei prossimi consigli su come è meglio nutrirsi a colazione.

Alla base di un’alimentazione sana e di un corretto stile di vita c’è la prima colazione.

Come a dire: chi ben comincia è già a metà dell’opera. Non dobbiamo dimenticare che la notte è il periodo di digiuno più lungo della giornata, quindi senza una colazione sana, bilanciata ed energetica la minaccia del calo di zuccheri è dietro l’angolo.

Il menù ideale per una prima colazione equilibrata e leggera deve fornire la giusta quantità di calorie (in media corrispondente al 20% del totale giornaliero) e di energia per fornirci la carica necessaria per affrontare l’intera giornata.

Non tutte le colazioni sono uguali e vanno modulate a seconda dell’intensità dello sforzo richiesto al corpo nel corso della giornata.

Per avere energia immediatamente spendibile, scongiurare il senso di pesantezza, risvegliare il metabolismo e utilizzare al massimo le proprie potenzialità psico-fisiche, sarebbe bene considerare la colazione un vero e proprio pasto da bilanciare, inserendo tutti i nutrienti, dalle proteine ai carboidrati.

Inoltre, soprattutto per coloro che praticano sport regolarmente, è consigliabile abbinare a un buon caffè (nello shop on line Dersut ne trovate per tutti i gusti), del cioccolato fondente – ricco di sostanze preziose come ferro, potassio, fosforo e antiossidanti –  oppure della frutta secca come mandorle e noci, importante fonte di grassi buoni. E anche il gusto ringrazia.

Ora passiamo la palla a voi: qual è la vostra colazione ideale prima di un allenamento?

Le Pantere della Imoco Volley, in serie A1 di pallavolo femminile, hanno scelto proprio il Caffè Light® Dersut per avere la carica giusta durante le loro performance!

Kristel Cescotto
Kristel Cescotto

Kristel è food blogger per The Eat Culture e, su di lei, nemmeno una nuvola. Cogitatrice impegnata, alla costante ricerca di ispirazioni, dentro e fuori dalla cucina. Grazie al cielo tutto scorre: panta rei. E alla fine, come in uno splendido giardino bahai, verrà estasiata da un’illuminazione.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>