Cafè carajillo – il caffè corretto spagnolo

Il cafè carajillo non è altro che la versione spagnola del nostro caffè corretto.

Servito in bicchierini di vetro resistenti al calore, può essere preparato con l’aggiunta di brandy, di whisky, di rum oppure di cognac.

Rispetto alla versione classica italiana che conosciamo, questa bevanda deve la sua particolarità all’aggiunta di zeste di limone, che la rende particolarmente aromatica.

La nascita del cafè carajillo pare risalga ai tempi dell’occupazione spagnola dei territori cubani: gli spagnoli mischiarono alcool e caffè per allentare i propri freni inibitori e darsi coraggio nella loro attività di dominio in terra straniera.

Ed è proprio dalla parola coraggio – in spagnolo coraje – che derivò il termine corajillo, che successivamente divenne carajillo.

Come si prepara il cafè carajillo

La proporzione che occorre ricordare per la preparazione di un buon cafè carajillo è 1:1, ovvero 1 parte di caffè espresso e 1 di alcool.

Innanzitutto si scalda leggermente l’alcolico scelto insieme a qualche chicco di caffè e a delle scorzette di limone – solo la parte più esterna della buccia dell’agrume, aromatica e ricca di olii essenziali.

Una volta scaldato il liquido bisogna travasarlo in un bicchiere di vetro, in cui si aggiunge un caffè espresso bollente, zuccherato a seconda dei gusti.

caffè carajillo - espresso e alcolici - ricetta spagnola

Per una bevanda gratificante, come dico sempre, non lesinate sulla qualità del caffè: se volete un risultato eccellente vi suggerisco di utilizzare le cialde di Caffè Oro Dersut (disponibili nello shop online) a base di una miscela armonica e corposa, dal gusto pieno, con note di cioccolato che permangono nel retrogusto e che ben si abbinano con l’alcool.

Conoscere le varie modalità di consumo di caffè nel mondo e i diversi abbinamenti di gusto equivale a fare un piccolo viaggio attraverso le storie e i sapori.

E voi, siete pronti a farvi portare in Spagna sorseggiando un buon cafè carajillo?

 

 

Raffaella Caucci
Raffaella Caucci

Food Writer and Food Photographer

Raffaella è una professionista in comunicazione specializzata in ambito food. Autrice di articoli e ricette, scrive e fotografa mensilmente per Alice Cucina e gustoSano. Per lei non esiste buongiorno senza un cappuccino.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>