Bignè al caffè – deliziosi bocconcini

I bignè al caffè sono una rivisitazione della ricetta tradizionale del classico bignè alla crema. Morbidi e golosi bocconcini da condividere a fine pasto, perfetti per una pausa caffè speciale, magari con le amiche nel giorno della Festa della Donna.

L’impasto della pasta choux per i bignè di questa ricetta si esegue in maniera tradizionale, ma prevede tra gli ingredienti anche un buon caffè della moka in grado di dare un leggero aroma al guscio.

Ricetta bignè caffè

Per il ripieno potete dare libero sfogo alla fantasia: riempire i bignè al caffè con una tradizionale crema pasticcera, impiegare una buona crema alla nocciola oppure enfatizzare un gusto deciso – come in questo caso – con una golosa crema di caffè.

Ricetta dei bignè al caffè

Bignè al caffè: la ricetta

Ingredienti

  • 160 g di farina tipo 0
  • 200 g di acqua
  • 50 g di caffè della moka
  • 100 g di burro
  • 4 uova medie
  • 3 g di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero

Per la farcia e la decorazione

  • 1 dose di crema di caffè all’acqua ben fredda
  • 200 ml di panna fresca da montare
  • zucchero a velo e chicchi di caffè al cioccolato per decorare

Preparazione

  1. Raccogliete l’acqua, il caffè, il burro, il sale e lo zucchero in una pentola preferibilmente antiaderente. Mettete sul fuoco e portate a bollore su fiamma vivace.
  2. Appena la miscela bolle versatevi la farina, tutta in una volta, e mescolate su fiamma bassa con una paletta di legno fin quando il composto non comincerà a staccarsi dalle pareti della pentola. Spegnete e trasferite il composto in una ciotola pulita. Lasciate intiepidire.
  3. Sempre lavorando con la paletta, aggiungete le uova, una per volta: proseguite con il successivo solo quando il precedente sarà completamente assorbito.
  4. Riempite con l’impasto una sac à poche con bocchetta liscia e formate dei ciuffi di circa 2 cm di diametro – ben distanziati tra loro – su una leccarda rivestita di carta forno.
  5. Cuocete in forno preriscaldato a 210°C per circa 15 minuti, fino a quando i bignè non saranno visibilmente gonfi. Abbassate quindi la temperatura a 170°C e proseguite la cottura per ulteriori 10 minuti. Sfornate e fate raffreddare completamente su una gratella.
  6. Montate la panna ben fredda in una ciotola pulita. Con una spatola inglobatela alla crema di caffè, con movimenti lenti dal basso verso l’alto. Utilizzando una sac à poche riempite i bignè forandoli con un movimento deciso dal lato.
  7. Versate 125 g di zucchero a velo in una ciotola e mescolatelo con un cucchiaino di acqua fino a ottenere una glassa compatta e densa. Distribuite un cucchiaino di glassa seguito da un chicco di caffè al cioccolato su ogni bignè. Conservate in frigorifero fino a circa 30 minuti prima di servire.

Pasta choux al caffè

Condividete questi eleganti pasticcini con le persone a voi care e serviteli unitamente a un caffè gustoso e leggero, come un buon DecaLight Dersut – decaffeinato e decerato – oppure un Caffè Light Dersut – decerato e con meno caffeina (entrambi disponibili nello shop online).

Raffaella Caucci
Raffaella Caucci

Food Writer and Food Photographer

Raffaella è una professionista in comunicazione specializzata in ambito food. Autrice di articoli e ricette, scrive e fotografa mensilmente per Alice Cucina e gustoSano. Per lei non esiste buongiorno senza un cappuccino.

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dovresti usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>